Cibo

Cosa e dove mangiare a Lisbona

In questo articolo troverete una lista di posti che mi sento di consigliarvi per mangiare a Lisbona.

Iniziamo dalla colazione:

In centro a Lisbona la mattina avrete l’imbarazzo della scelta per la vostra colazione. Le vie centrali sono piene di bar/pasticcerie con tavolini all’aperto nei quali è possibile sedersi e ordinare tutto ciò che desiderate: Pastel de nata, Bolas de berlim (bomboloni) e tanti squisiti dolci alla crema o al cioccolato, che potete accompagnare con caffè, cappuccino, spremuta d’arancia e succhi di frutta (vi consiglio di provare quello al mango, tipico del Portogallo). Per chi invece non li conoscesse, i Pastel de nata sono tortini alla crema avvolti da pasta sfoglia, provateli e non ve ne pentirete (io ne ho comprato un pacco da 20 da portare in Italia!)

Un posto che vi consiglio per una colazione nel centro della capitale è Sao Nicolau in Rua Augusta, vi sfido a resistere al fascino delle loro vetrine piene di dolci pronti per essere serviti!

Se invece vi trovate a Belem (e sicuramente ci andrete se siete a Lisbona), dovete obbligatoriamente fare colazione nella storica pasticceria Pasteis de Belem, dove i pastel de nata sono nati. Sentirete la differenza da quelli delle altre pasticcerie, la pasta sfoglia è friabile e il dolce di scioglie in bocca. Io ne avrei mangiati 10! Non fatevi scoraggiare dalla fila, quella è per chi vuole il take away, se volete sedervi per la vostra colazione basta entrare e trovarsi un posto a sedere all’interno dell’immensa pasticceria. Troverete di tutto, cibo dolce e salato, avrete l’imbarazzo della scelta!

Passiamo ora al pranzo:

Almeno uno dei vostri pranzi fatelo al Mercado da Ribeira, il grande “mercato” coperto costituito da tantissimi stand che vendono specialità diverse. Se non sapete cosa mangiare, questo mercato vi ispirerà sicuramente. Si può prendere da mangiare e sedersi nei tavoloni giganti che costituiscono la parte centrale del mercato. Ce n’è per tutti i gusti, troverete sia panini sia piatti più raffinati.

Un altro pranzo vi consiglio di passarlo all’interno del “quartiere” Lx Factory. Qui vi lascio l’articolo di Lisbona nel quale vi spiego di cosa si tratta. In questa zona troverete tanti posticini affascinanti che vi attireranno, dal sushi alla cucina vegetariana alla cucina tradizionale fatta di carne e pesce. Vi consiglio di provare la Cantina Lx, troverete piatti squisiti.

Per quanto riguarda la cena:

A mio avviso il miglior posto per trovare un ristorante che fa per voi a Lisbona è il Bairro Alto. Un incrocio di vicoli con un tripudio di ristoranti e tavoli all’aperto, troverete un’atmosfera magica e l’imbarazzo della scelta per la vostra cena. Noi siamo andati alla ricerca di un ristorante non turistico, che ci proponesse qualcosa di diverso da “pizza”, spaghetti allo scoglio ecc.

Ci siamo imbattuti nei tavoli dell’Oficina du Duque che hanno attirato la nostra attenzione, e le nostre aspettative non sono state tradite. Una cena divina! Camerieri giovani ma preparati e molto simpatici, cibo squisito e ottimo vino. Di seguito vi lascio le foto dei nostri piatti.

E per finire un ottimo cocktail per il dopo cena:

Girovagando per il Bairro Alto ci siamo imbattuti in un locale un po’ nascosto che ha attirato la nostra attenzione. Locale stupendo con camerieri giovani e alcuni di loro anche italiani che ci hanno servito cocktail tra i più buoni mai assaggiati. Il posto si chiama Double 9, vi lascio due foto.

Fatemi sapere se l’articolo vi è stato utile.

Per altre info su Lisbona e sul Portogallo visitate gli articoli dedicati!

4 commenti

  • Sara Alessandrini

    Sono mesi che sto pensando ad un viaggio a Lisbona! Leggendo il tuo post mi sono resa conto che ci sono tantissime cose da vedere!! Inoltre, io sono appassionata di itinerari religiosi e ho sentito dire che ci sono chiese molto belle! Lo confermi? 🙂

  • Raffi

    Ho preso nota di tutto. Ho intenzione di tornare a Lisbona a maggio con mio marito (la prima volta ci sono stata con i miei genitori) e vorrei scoprire posticini nuovi insieme a lui. I tuoi suggerimenti mi sembrano perfetti. 😉

  • sofia

    Dovevo andare a Lisbona lo scorso maggio in occasione degli Eurovision, invece è andato solo mio figlio perché io stavo male. Ma mi ha raccontato una città magica. E anche mia figlia, che è andata a settembre con le amiche. Devo recuperare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *